SCRIPTAMANENT

La fiera-salotto del libro a Roma, 7-8 aprile 2017

Presentazione di libri, dibattiti, testimonianze di vita, idee per una editoria aperta alla crossmedialità, dai libri ai film al teatro e tanto altro ancora. Tutto questo è ScriptaManent, il salotto letterario e fiera del libro del Gruppo C1V Edizioni in programma per il 7 e l'8 aprile a Roma.

Una festa del libro all'insegna della cultura e un’occasione di incontro tra lettori e autori che saranno presenti, per discutere di attualità, idee e progetti. Si parlerà di disabilità e omosessualità tra barriere fisiche e culturali, del valore della diversità, della ricerca e dell'impegno sociale per la cura della malattia rara di Lafora. Spazio anche ai libri per l'infanzia e alla letteratura come ponte tra culture. Sono previsti, inoltre, incontri per gli appassionati di romanzi gialli, scienza e teatro, si parlerà anche di bullismo e di idee a confronto su progetti cross-mediali attorno al libro tra cinema, letteratura, musica e teatro. Senza dimenticare i romanzi a carattere sociale dedicati alla genitorialità, al mondo dei giovani e al rapporto tra giovani e adulti. Tra questi, l'8 aprile sarà anche il giorno dell'uscita del libro Sette note per dirlo, di Alessandro Curti e di Cinzia Tocci, editrice di C1V Edizioni, che sarà presentato insieme ai Dear Jack che ne hanno scritto la prefazione.

Tra gli autori presenti a ScriptaManent, che arriveranno anche da diverse parti d'Italia, ci saranno inoltre Giovanna Caridei, che con il suo libro La Fanciulla di Neve Snegurochka ha importato una poetica storia di tradizione russa, che ha ispirato anche grandi compositori come Tchaikovsky; Lara Di Carlo, con la sua recente pubblicazione IRIS uscita nel giorno dedicato alle donne, Roberto Curcuruto, medico e scrittore che con La Foto Rubata appassiona i lettori di gialli; Stefano Re, scrittore poliedrico che ne Il Sole nel Bauletto ha racchiuso valori universali per i bambini di tutte le età; Carolina Sellitto, biologa e scrittrice che con il suo libro Sul Nascere ha portato la Scienza a Teatro e nella letteratura; Nadir Malizia, autore autobiografico in Vita su Quattro Ruote, Paola Pacca per i libri Tartarughe Sorprese e Nella Corretta Misura, che sostengono la ricerca per la cura della malattia di Lafora in ricordo della figlia Daniela, Sauro Benvenuti, scrittore e sceneggiatore di 1 dei tanti, tratto dal film Bomba libera tutti!.

A completare il quadro degli eventi nell'evento, durante ScriptaManent si svolgeranno le premiazioni dei vincitori di "Caro papà...", il premio letterario di C1V Edizioni rivolto alle ragazze e ai ragazzi delle scuole superiori ispirato dal romanzo di Alessandro Curti, Padri imperfetti, e del "Premio letterario Fulvio Rogolino 2017", il concorso di C1V Edizioni per la selezione delle cinque migliori opere inedite di narrativa che vedranno la pubblicazione nel 2017.

 

"Il salotto ScriptaManent è un incontro di confronto e di condivisione per tutti coloro che desiderano riflettere e discutere sui tanti temi che ruotano attorno ai nostri libri. Anche questa iniziativa è in linea con la nostra espressione di un'editoria a carattere sociale, aperta alla sperimentazione, consapevole e responsabile" dichiara Cinzia Tocci, editrice del Gruppo C1V Edizioni e organizzatrice dell'evento.

 

nOVITà

SCOPRI LE ULTIME USCITE CON IL BOLLINO "NEW"

cnmp

DOVE SCIENZA, I MEDIA E IL WEB SI INCONTRANO

PROGETTIAMO

IL FUTURO

NASCE IL PHOTOROMANZO4.0

© 2014-2019 by C1V Edizioni di Cinzia Tocci

P.IVA 12827221008

  • Wix Facebook page
  • Wix Twitter page
  • Instagram