Galassi alla Raggi: "La politica smetta di occuparsi di vaccini"

ROMA - Il Sindaco di Roma, Virginia Raggi, ha iniziato da qualche giorno un'azione di pressione sul Governo e sul Ministro della Salute Beatrice Lorenzin affinché si riveda la norma vaccini e si porti anche bambini non in regola con le vaccinazioni a essere ammessi nelle scuole materne in nome della continuità educativa. Il Sindaco, supportato da una mozione dell'Assemblea Capitolina, ha scritto al ministero e ad altre istituzioni scatenando una ridda di polemiche. Nel dibattito, nel corso di una diretta Facebook sulla fanpage di C1V Edizioni, è intervenuto, con il rigore scientifico e la coerenza che lo contraddistingue, anche il nostro Francesco Maria Galassi, autore di "Un mondo senza vaccini? La vera storia". Chiaro il suo messaggio: "La Raggi e la politica in generale smettano subito di occuparsi di vaccini - ha detto - perché è un argomento che va affrontato solo dalla scienza e dalla medicina. Aggiungo che chiunque ne parli dovrebbe prima studiare la storia e capire cosa era il mondo senza i vaccini". Ecco il suo intervento in diretta, caricato sul nostro canale Youtube.  

 

 

 

 

Please reload